Guida all’ acquisto degli scarponi da caccia

La caccia è uno sport che richiede molta precisione, pazienza e resistenza. Ma avrai anche bisogno di scarponi da caccia di alta qualità per affrontare al meglio la tua giornata.
Due delle domande più comuni che ci vengono fatte sono “qual è la differenza tra scarponi da trekking e scarponi da caccia?” e “come faccio a riconoscere un buon paio di scarponi da caccia quando ne vedo uno?” Siamo qui per aiutarti! Ecco cosa devi cercare quando scegli gli scarponi per la caccia:
1- Altezza dello scarpone Medio – Alta
Ecco i dettagli: gli stivali sono disponibili in tagli bassi, medi e alti. Ognuno ha i propri vantaggi speciali: 

  • Taglio basso: più fresco, più traspirante, più leggero
  • Taglio medio: più sostegno alla caviglia, più protezione, peso medio
  • Taglio alto – extra protettivo e di supporto 

Come potrai immaginare, gli scarponi da caccia a taglio basso non vanno bene per noi cacciatori. Sono più inclini a far entrare l’acqua, sono meno di supporto e sono meno protettivi. Per la caccia, vorrai sicuramente uno scarpone dal taglio medio o alto. Questo ti aiuterà a evitare distorsioni delle caviglie, a mantenere i piedi molto più asciutti e, soprattutto, a proteggere la pelle da graffi e morsi. 

2- Tomaia resistente

Puoi vedere tu stesso come gli scarponi da trekking abbiano ottime caratteristiche sulla ventilazione e sul fresco poiché l’obiettivo è camminare, camminare e ancora camminare senza fermarsi mai! Per gli scarponi da caccia, al contrario, sono molto più importanti le caratteristiche di protezione e resistenza.

Ecco i tipi di tomaia da cercare:

3- Pelle

La pelle si forma dalla concia della parte esterna di una pelle (il fiore): rimuovendo il pelo e lucidandolo per ottenere una finitura liscia e lucida. La pelle può essere pieno fiore (migliore qualità), primo fiore (alta qualità) o doppia grana (qualità inferiore). Più bassa è la qualità della pelle, maggiore è la lavorazione, la levigatura e la lucidatura necessarie per rimuovere le sue imperfezioni, quindi scegli il pieno fiore o il primo fiore rispetto alla doppia grana per una migliore longevità. 

  • Pelle tradizionale: Questa è la tua tipica pelle liscia e lucida. È molto resistente e di solito è realizzata in pelle pieno fiore, il che la rende particolarmente resistente ai danni e all’esposizione prolungata all’umidità.
  • Nabuk: Anche la pelle nabuk è prodotta dalla pelle esterna, ma con una finitura a nappina per una sensazione più morbida. Il nabuck ha un comfort migliore ed è ancora più resistente. Non ci può essere scelta migliore al di fuori Ridgeline Apache per scarponi in pelle nabuk pieno fiore di prima qualità.
  • Pelle scamosciata: stai lontano dalla pelle scamosciata, perché non è così durevole o resistente all’umidità come il nabuk o la pelle tradizionale. Questo perché è fatta dalla spaccatura della pelle, rimuovendone la venatura esterna e mantenendo la pelle interna per la sua sensazione vellutata – ottimo per scarpe eleganti, ma non per la caccia. 

4- Nylon
Esistono molti tipi diversi di tomaie sintetiche. Uno scarpone da caccia di buona qualità dovrebbe utilizzare materiali resistenti come la tela di nylon con una alta grammatura (più alto è la grammatura, più resistente è il tessuto). Qualunque cosa 1000D o superiore è dannatamente buona. Dai un’occhiata agli stivali Ridgeline, Aoraki o Arapahoe per una fantastica miscela di tela di nylon per ridurre il peso e pelle nabuk morbida ma resistente.

5- Gomma
La gomma a tenuta stagna è la migliore per quando sguazzi tutto il giorno in torrenti, paludi e stagni. Come bonus, non assorbiranno l’ odore dei tuoi piedi.

6- Impermeabilità

Gli scarponi da trekking sono spesso disponibili in una versione non impermeabile e impermeabile. Tuttavia, ti consigliamo uno scarpone impermeabile per la caccia, poiché è noto che la preda frequenta e si ferma vicino a fonti d’acqua. Di conseguenza, dovrai spesso camminare su terreni umidi.

Tutti gli scarponi da caccia Ridgeline sono impermeabili! Ecco come:

Pelle trattata: la maggior parte della pelle viene trattata con una forma di DWR (Durable Water Repellency) durante il processo di concia. Questo fa sì che l’acqua scivoli e goccioli direttamente dalla superficie degli scarponi piuttosto che immergersi ed essere eassorbita dagli stessi.

Laminato anti-traspirante: le tomaie sintetiche possono essere trattate con rivestimento idrofobico come il poliuretano (PU) per creare la propria versione di DWR.

7- Membrana impermeabile: queste membrane impediscono che l’acqua che è riuscita a penetrare attraverso i materiali della tomaia penetri nelle calze e nei piedi. HydroGuard e GORE-TEX (GTX) sono due ottimi esempi. Le goccioline d’acqua sono troppo grandi per passare attraverso queste membrane, che sono coperte da miliardi di pori microscopici che consentono alle piccole molecole di vapore acqueo di fuoriuscire in modo da non lasciarti nuotare nel tuo stesso sudore.

8- Fodera isolante
A nessuno piacciono le dita dei piedi fredde! Mentre gli scarponi da trekking di solito puntano a far uscire il calore, gli scarponi da caccia dovrebbero includere una fodera isolante per mantenere i piedi caldi. Ciò è particolarmente importante durante le stagioni fredde e quando sei nascosto su un albero o piegato a terra per ore e ore.

I nostri scarponi da caccia sono dotati di fodere Thinsulate da 200 gsm per un’eccellente miscela di calore, traspirabilità e comfort. Thinsulate è un ottimo rivestimento isolante perché fornisce molto calore per il suo peso e volume ridotti. Nel frattempo, 200 gsm è una quantità perfetta di isolamento per la caccia attiva: non troppo caldo per la stagione calda, ma sufficiente per tenere lontano il freddo nelle giornate gelide.

9- Suola VIBRAM

Sia gli scarponi da trekking che quelli da caccia richiedono suole in gomma aderenti e resistenti. La migliore gomma sul mercato è prodotta da Vibram, che ha una reputazione di alta qualità, durata e trazione. Tutti gli stivali da caccia Ridgeline hanno suole preformate Vibram con design del battistrada specifici per la caccia, come la “ruota dentata” antiscivolo e ammortizzante che protegge la caviglia dagli urti.


10- Pattern Mimetico

I motivi mimetici ti aiutano a evitare che le prede ti individuino. Questo punto è meno importante di altri se tu non indossi mimetiche sul resto del tuo corpo. Se invece lo fai, un motivo mimetico sui tuoi stivali ti aiuterà a completare il tuo travestimento. Fortunatamente per te, la Ridgeline Camlite è completamente mimetizzata e anche l’Arapahoe ha una mimetizzazione parziale.

11- Cuciture migliori della colla
Gli stivali da caccia richiedono una durata di prim’ordine. Molti stivali oggi hanno la tomaia incollata alla suola perché sono più economici da realizzare. Ma uno stivale cucito non avrà pezzi che si sciolgono, si spezzano e si separano con il calore (pensa ai fuochi da campo) e può essere facilmente risuolato se necessario.

Se hai ancora dei dubbi, chiamaci al 3518512842 o scrivici in chat, il nostro Assistente alle Vendite sarà lieto di consigliarti il prodotto migliore per le tue esigenze!

Menu

Logo Zonacaccia orizzontale Header-01

Non perdere nessuna offerta!!!

Seguici ora!