Chiusura Caccia 2021 regione per regione

La riapertura ufficiale per la stagione di caccia per l’anno 2021 fa riferimento al calendario venatorio redatto da ogni regione (di cui è fornita una panoramica generale più in basso).
Il mese di dicembre ha visto diverse modifiche e limitazioni alle attività di caccia su tutto il territorio nazionale, soprattutto in seguito al Decreto Natale emanato dal governo centrale.


L’attività venatoria che tanto amiamo è stata permessa solo nelle zone gialle (all’interno della regione di residenza e degli ATC di residenza) e nelle zone arancioni (esclusivamente nel comune di residenza), e che nelle zone rosse la caccia è stata sospesa a causa delle misure di contenimento del Covid-19, nonostante il tentativo di qualificare la caccia come attività sportiva all’aperto.


In questo scenario, il Decreto Natale, che ha imposto restrizioni da zona rossa per la maggior parte del periodo delle feste natalizie, ha bloccato a casa i cacciatori che non hanno potuto fruire della parte finale dell’anno.
Alcune fortunate regioni, come Toscana, Lombardia, Liguria e Abruzzo, hanno goduto della possibilità di cacciare su tutto il territorio regionale durante i giorni arancioni.
In ogni caso, la parte finale della stagione di caccia è stata compromessa e alcune regioni hanno allungato il periodo utile alle attività venatorie.

È stato il caso della Toscana che ha consentito la caccia di cinghiali, volpi e corvidi fino al 31 gennaio 2021. Un provvedimento atto a soddisfare le richieste dei cacciatori locali che potranno usufruire di qualche giorno in più. Anche la Campania aveva provato a varare un provvedimento simile ma, in seguito alle richieste del WWF, il TAR ha sospeso la proroga e, con tutta probabilità, dissolto le speranze dei cacciatori campani.

Ecco quindi una panoramica regione per regione sulle imminenti chiusure per le quali, viste le numerose e frequenti modifiche, vi invitiamo a visionare le normative regionali.

RegioneCinghialeVolpeColombaccioAltre specie
AbruzzoFino al 31 gennaioFino al 31 gennaio;Fino al 10 febbraioCornacchia Grigia, Gazza e Ghiandaia fino al 16 gennaio
BasilicataFino al 16 gennaioFino al 16 gennaioFino al 10 febbraio Nessuna variazione / chiarimento
CalabriaChiusaFino al 31 gennaioDal 15 gennaio al 10 febbraioCornacchia Grigia, Gazza e Ghiandaia fino al 13 gennaio
CampaniaChiusaFino al 30 gennaioFino al 10 febbraioCornacchia Grigia, Gazza e Ghiandaia fino al 10 febbraio
Emilia RomagnaFino al 30 gennaioFino al 30 gennaioFino al 30 gennaioCornacchia Grigia, Gazza e Ghiandaia fino al 30 gennaio
Friuli Venezia GiuliaChiusaFino al 30 gennaioFino al 10 gennaioFino al 10 gennaio
LazioChiusaNessuna variazione / chiarimentoFino al 10 febbraioCornacchia grigia, gazza e ghiandaia fino al 10 febbraio
LiguriaNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimento
LombardiaNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimento
MarcheNessuna variazione / chiarimentoFino al 31 gennaioFino al 10 febbraioNessuna variazione / chiarimento
MoliseNessuna variazione / chiarimentoFino al 31 gennaioFino al 10 febbraioUccelli acquatici fino al 20 gennaio; cornacchia fino al 14 gennaio; beccaccia fino al 31 gennaio
PiemonteFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioBeccaccia, beccaccino fino al 31 gennaio e altri volatili fino al 31 gennaio
PugliaFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioCornacchia grigia, ghiandaia, beccaccia e corvidi fino al 31 gennaio
SardegnaNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimentoNessuna variazione / chiarimento
SiciliaNessuna variazione / chiarimentoFino al 31 gennaioNessuna variazione / chiarimentoBeccaccia chiusa
ToscanaFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioFino al 31 gennaio
Trentino-Alto-AdigeNessuna variazione / chiarimentoFino al 31 gennaioNessuna variazione / chiarimentoUccelli acquatici fino al 14 gennaio
UmbriaFino al 17 gennaioFino al 31 gennaioFino al 31 gennaioUccelli acquatici, beccaccia, tordo, cesena fino al 31 gennaio
Val D’AostaFino al 27 gennaioFino al 27 gennaioChiusaChiusa
VenetoNessuna variazione / chiarimentoFino al 31 gennaioFino al 16 gennaioBeccaccia, tordo bottaccio fino al 20 gennaio; ghiandaia, gazza e cornacchia fino al 13 gennaio; altri volatili fino al 31 gennaio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu

Logo Zonacaccia orizzontale Header-01

Non perdere nessuna offerta!!!

Seguici ora!